Il nostro BLOG

Ancora sul deficit cognitivo

Ancora sul deficit cognitivo

Le connessioni tra capacità uditive e cognitive sono molteplici. Vari studi dimostrano come le persone affette da ipoacusie siano maggiormente predisposte a sviluppare il Mild Cognitive Impairment, un disturbo cognitivo lieve che produce un rallentamento della memoria e la difficoltà di gestire alcune attività quotidiane. Si ipotizza...

leggi tutto
Cos’è l’ipoacusia

Cos’è l’ipoacusia

L’ipoacusia è la perdita parziale o totale dell’udito da una o da entrambe le orecchie (monolaterale o bilaterale). Può essere, a seconda della gravità, leggera, moderata, severa o profonda. Le ipoacusie possono essere acquisite, cioè provocate da fattori esterni quali invecchiamento, eventi traumatici, infezioni ed esposizione ai...

leggi tutto
Quel nesso tra ipoacusie e deficit cognitivi

Quel nesso tra ipoacusie e deficit cognitivi

Articolo pubblicato nell'inserto Sanità24 - MEDICINA E RICERCA de “Il Sole 24 Ore” del 27/11/2017 (autorizzazione concessa dall'autore) Per mantenere il cervello giovane è necessario sentirci bene. Ad affermarlo sono le numerose ricerche scientifiche internazionali che dimostrano la relazione fra l'insorgere di deficit cognitivi,...

leggi tutto
Acufene: quel suono che senti solo tu!

Acufene: quel suono che senti solo tu!

Per acufene o tinnito, in medicina si intende un disturbo uditivo costituito da rumori (come fischi, ronzii, fruscii, sibili, pulsazioni, ecc.) che vengono percepiti a livello dell’orecchio, ma che in realtà non esistono nell’ambiente circostante. Possono diventare fastidiosi a tal punto da influire sulla qualità della vita del...

leggi tutto

Il nostro BLOG

Ancora sul deficit cognitivo

Ancora sul deficit cognitivo

Le connessioni tra capacità uditive e cognitive sono molteplici. Vari studi dimostrano come le persone affette da ipoacusie siano maggiormente predisposte a sviluppare il Mild Cognitive Impairment, un disturbo cognitivo lieve che produce un rallentamento della memoria e la difficoltà di gestire alcune attività quotidiane. Si ipotizza...

leggi tutto
Cos’è l’ipoacusia

Cos’è l’ipoacusia

L’ipoacusia è la perdita parziale o totale dell’udito da una o da entrambe le orecchie (monolaterale o bilaterale). Può essere, a seconda della gravità, leggera, moderata, severa o profonda. Le ipoacusie possono essere acquisite, cioè provocate da fattori esterni quali invecchiamento, eventi traumatici, infezioni ed esposizione ai...

leggi tutto
Quel nesso tra ipoacusie e deficit cognitivi

Quel nesso tra ipoacusie e deficit cognitivi

Articolo pubblicato nell'inserto Sanità24 - MEDICINA E RICERCA de “Il Sole 24 Ore” del 27/11/2017 (autorizzazione concessa dall'autore) Per mantenere il cervello giovane è necessario sentirci bene. Ad affermarlo sono le numerose ricerche scientifiche internazionali che dimostrano la relazione fra l'insorgere di deficit cognitivi,...

leggi tutto
Acufene: quel suono che senti solo tu!

Acufene: quel suono che senti solo tu!

Per acufene o tinnito, in medicina si intende un disturbo uditivo costituito da rumori (come fischi, ronzii, fruscii, sibili, pulsazioni, ecc.) che vengono percepiti a livello dell’orecchio, ma che in realtà non esistono nell’ambiente circostante. Possono diventare fastidiosi a tal punto da influire sulla qualità della vita del...

leggi tutto